15
August , 2018
Wednesday

fiofamagazine

diamo voce alla musica

Sanremo 2018 dal presunto plagio alla vittoria assoluta

Posted by adminfiofa On febbraio - 12 - 2018

di Tiziana Etna

Il brano più discusso ma anche più quotato fin dall’inizio, vince il sessantottesimo festival di Sanremo: “Non mi avete fatto niente” cantato da Ermal Meta e Fabrizio Moro, coppia niente male. Era emersa l’imbarazzante accusa di plagio, riscontrata da un ritornello praticamente identico ad una canzone presentata nelle giovani proposte nel 2016, accusa improbabile in quanto i due brani risultano opere dello stesso autore che non può autoaccusarsi, tra l’altro, per regolamento del festival, un autore può rappresentare se stesso per il trenta per cento del un nuovo inedito, cosa un po’ controversa dato che sempre per regolamento, la canzone presentata al festival deve essere assolutamente inedita. La cosa di per sé ci dimostra come differenti giurie, interpreti noti ed arraggiamenti, possono cambiare l’opinione rispetto ad un brano; fatto sta che il brano è bello e arriva tutto il suo messaggio e in entrambe le versioni. Il festival degli autori, l’eredità di Dalla attraverso “almeno Pensami” con un Ron beneficiario. La favola di Max Gazzè trascende il festival e si colloca nel podio delle opere moderne. Tra i brani maggiormente apprezzati dal nostro gruppo d’ascolto c’è senza dubbio Annalisa con “Il mondo prima di te” meritevole del terzo posto, Vanoni, Bungaro e Pacifico “Imparare ad amarsi”e Nina Zilla con “Senza Appartenere” e “Custodire” di Renzo Rubino. Per “Adesso” di Diodato e Roy Paci avremmo preferitoalmeno un secondo posto, ma va bene l’allegra “Una vita in vacanza” rimembrante di un Rino Gaetano ribattezzato “Con Sense” de Lo Stato Sociale. Sia nei social che nelle sale sanremesi c’è stato chi ha sostenuto che i duetti del direttore artistico di quest’anno: Claudio Baglioni con gli ospiti siano sono stati davvero troppi, ma a nostro avviso ha vinto la scomessa, forse avrebbe potuto cantare qualcosina in più dei grandi autori del passato e qualcosa in meno di suo, ma ha reso il format un po’ nuovo, sicuramente sostenuto da una fantastica la Michelle nazionale e da un bravissimo Favino. Tra le giovani proposte Mirco Eilcane era il preferito induscusso ma tutti brani ci hanno rivelato artisti promettenti.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Recent Comments

F.I.O.F.A è l’acronimo di Federazione Italiana Organizzazioni Festival d’Autore: una nuova realtà nel panorama musicale italiano nata per valorizzare e ampliare gli sforzi di tutti i festival più sani e generosi dedicati alla musica emergente di qualità, in particolare a quegli artisti e autori impegnati nella cosiddetta arte- canzone.

Recent Comments

ecco il CHRISTMAS ROCK!!!

On dic-18-2012
Reported by adminfiofa

Mission FIOFA al MEI

On dic-3-2010
Reported by adminfiofa

lettera di un artista al Nuovo Imaie

On feb-7-2011
Reported by adminfiofa

Targhe MEI a Pistoia

On ott-23-2013
Reported by adminfiofa

premio Bruno Lauzi

On ago-18-2012
Reported by adminfiofa

Recent Posts