17
December , 2018
Monday

fiofamagazine

diamo voce alla musica

Il rock arriva in Fortezza Vecchia a Livorno

Posted by adminfiofa On ottobre - 2 - 2014

La Fortezza Vecchia ancora una volta, e finalmente “di nuovo” , cornice e contenitore della buona musica. Ma permettetemi anche due parole su questo luogo monumentale che affaccia un lato sul nuovo porto di Livorno e con gli altri delimita i canali che rendono unica una città probabilmente conservatrice di un gene multietnico ricco d’arte e di artisti.

Chi è suscettibile al fascino della storia non puo’ che apprezzare qualsiasi evento di natura artistica e culturale di qualità in una location tanto suggestiva; ma il bel palco, i giovani talenti conosciuti al nostro magazine presentati ed intervistati con la simpatia dell’eclettica Serena Boldrini, hanno offerto un’occasione della quale sentivamo nostalgia e che ci auguriamo essere solo la prima di una lunga serie.

Complice un caldo ancora estivo, il 27 settembre 2014 si è svolto “Il Rock Arriva in Fortezza” il primo appuntamento della manifestazione ad ingresso gratuito ed aperto a quanti condividono

il piacere della musica e dell’amicizia e per gli artisti anche un palco ed un pubblico autentico per cui esibirsi. Una rassegna di giovani promesse toscane con differenti generi, influenze e sperimentazioni musicali, nell’insieme un alta qualità artistica, nello specifico sei band tra i quali cantautori, musicisti ed interpreti impegnati in un costante percorso di crescita si sono esibite in show case di circa venti minuti, portando ognuno un proprio contributo musicale e di emozioni. Partecipanti accuratamente selezionati per donare un ascolto piacevole e variegato, “rock” più in termine di concetto che di genere, un pò come lo intenderebbe Celentano, in ogni caso, un evento live con un ottima acustica e una buona gestione della luce, un organizzazione contenuta ma attenta ed un pubblico interessato nel cuore di un luogo magico. Voluta dall’Autorità Portuale di Livorno, l’organizzazione si è avvalsa della collaborazione di Andrea Leonardi di Music city strumenti musicali ed artista di lungo corso e da Roberto Napoli che ha curato il service audio-luci della serata e selezionato ed invitato gli artisti della serata. Sul palco della magica notte settembrina della Fortezza Vecchia e del Rock arriva in fortezza si sono alternati concludendo con una breve intervista :

Lorenzo Taccini Band: originale sperimentazione nel  fondere teatro, musica e letteratura in un mix di esecuzioni live fresche
Hotel Supramonte:ispirati a De Andrè e ai suoi concerti con la Premiata Forneria Marconi.
Out of Mind: appena 16 anni per Angela Spina, che assieme ad altri tre musicisti, tutti diciannovenni, in una performance canora dalle tinte hard rock.
Blackspot:band composta da musicisti livornesi appassionati di Sting che hanno riproposto  i più grandi successi dei Police.
Bluesette :” d’ispirazione funky-soul di Aretha Franklin, Joss Stone, Bobby Herb e Otis Redding, i Bluesette, band formata da due giovani talenti provenienti dal triennio jazz del Mascagni. La cantante, classe ’94, Serena Berneschi, ha vinto nel 2013 il premio FIOFA per i venti migliori emergenti d’Italia”.
Lorenzo Iuracà e gli Approssimativi: finalisti del Qualitalent show di Radio Capital come band e capitanati da Lorenzo Iuracà concorrente  di X Factor7.

di Tiziana Etna

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Recent Comments

AUTORIZZAZIONE DEL TRIBUNALE DI AREZZO N.6/2011 DEL 13 /5/2011

Recent Comments

“Models Sotto le Stelle” di Asti

On giu-25-2018
Reported by adminfiofa

Taradash nuovo direttore FIOFAmagazine

On mag-19-2011
Reported by adminfiofa

HD CONCERT MIRNA BRANCOTTI

On giu-5-2014
Reported by adminfiofa

SIAE: che succede?

On set-11-2011
Reported by adminfiofa

Recent Posts