24
May , 2019
Friday

fiofamagazine

diamo voce alla musica

targhe d’autore finale 2013

Posted by adminfiofa On ottobre - 23 - 2013

targhe d’autore controcorrente 2013

1^ Edizione

Ospite d’eccezione la rivelazione dell’estate 2013

il cantautore romano Piji

Sabato 9 novembre 2013 ore 21.00

Auditorium SGM - Via Portuense 741 – Roma

di tiziana etna 

Sabato 9 novembre serata di premiazioni a Roma presso l’Auditorium SGM (Via Portuense 741, ore 21.00), per la prima edizione di Targhe d’Autore Controcorrente, unica rassegna rivolta esclusivamente a soli artisti esordienti che abbiano autoprodotto un Album o un EP. Ideata dall’Associazione Musica Controcorrente in sinergia con ENDAS Lazio (va precisato che l’Associazione nazionale conta oltre 300.000 soci e migliaia di circoli) ha lo scopo di offrire visibilità a migliaia di musicisti, autori e compositori che cercano, con qualità e valore, la loro via in campo musicale. Alla serata condotta dalla giornalista e speaker radiofonica Paola De Simone, prenderanno parte oltre agli artisti premiati, altri ospiti “controcorrente”, che si stanno imponendo a livello nazionale facendo parlare di sé: Carmine Torchia, tra i vincitori della XX ed. di Musicultura; Valeria Crescenzi, ventottenne ternana, una delle protagoniste della settima edizione di X-Factor, qualora superasse gli Home Visit, potrebbe entrare a far parte a tutti gli effetti della squadra ‘Over 25’ capitanata da Elio; infine Piji, al secolo Pierluigi Siciliani, più volte ospite di Fiorello all’“Edicola Fiore” che lo vorrebbe al prossimo Festival di Sanremo (numerosi i suoi messaggi su Twitter in proposito), attualmente sulla cresta dell’onda, reduce dall’Umbria Jazz, dall’elogio pubblico di Vasco Rossi che dalla sua pagina di facebook ha fatto sapere di aver gradito la rivisitazione in chiave electro-swing della sua “C’è chi dice no”, dal tour come ospite di Simona Molinari, dalle presenze a Tg1, Agorà e Repubblica.it e dalla vetta della jazz chart.

La Rassegna Targhe d’Autore Controcorrente tenta così di dare nuova linfa vitale ad un settore ormai dichiaratamente in crisi presentando al pubblico la nuova generazione di autori, compositori, musicisti, cantautori e cantautrici che si auspica saranno gli artisti di domani. “Questi esordienti, – afferma il patron della manifestazione Sergio Garroni – sono una risorsa nazionale culturale, oltre ad essere una fonte di produttività creando indotto per studi di registrazione, agenzie di comunicazione, produttori audio-video, distributori, trasporti, etc. – Garroni aggiunge – Sono ambasciatori di un’arte che va ben oltre l’indifferenza istituzionale, il crollo delle vendite di dischi e la disattenzione delle Major”. Da anni impegnato come talent scout ed editore musicale, quando gli si chiede se un’altra manifestazione fosse necessaria, risponde: «Targhe d’Autore Controcorrente è un modo nuovo, coraggioso e per l’appunto, “controcorrente” di rendere omaggio ai tanti talenti esordienti che si “autoproducono” un Album o un EP sperando di essere notati per le proprie canzoni – e conclude – Di frequente sono forieri di messaggi positivi e capaci di favolosi slanci di umanità partecipando ai numerosi concerti di beneficenza in favore di questa o quella causa. Sono loro la nuova generazione sulla quale puntare!».

Otto le Targhe che saranno consegnate sul palco dell’auditorium SGM di Roma da nomi illustri del panorama musicale nazionale e da professionisti del settore ad otto artisti scelti tra gli oltre cento progetti inviati:

  • Migliore Album in Assoluto a Carmen Montagna (Bari) per “The Box”;
  • Migliore EP ex aequo, Eleonora Quinci (Venezia) perEleonora Quinci” e Stefano Ardenghi (Bergamo) per “Momentaneamente Assente”;
  • Miglior Album di Esordiente come cantautore e/o cantautrice ex aequo, Roberta Gulisano (Messina) per “Destini coatti” e Rebi Rivale (Udine) per “Emergenze”;
  • Album con Migliori Testi a Luigi Mariano (Lecce) per “Asincrono”;
  • Album con Migliori Musiche a Michele Amadori (Catanzaro) per “Sono pezzi miei”;
  • Migliore Album di Interprete esordiente con canzoni non proprie a Fulvia Di Domenico (Roma) per  “La ballata dei piedi volanti”;
  • Miglior Album di Denuncia Sociale a Luigi Mariano (Lecce) per “Asincrono”;
  • Miglior Album di Attualità e cronaca a Luca Bussoletti (Roma) per “Il Cantacronache”

A questi riconoscimenti si aggiungerà, nella serata finale, un’altra importante Targa, quella di A.F.I. (Associazione Fonografici Italiani) per il miglior Progetto Discografico che sarà consegnata dal Presidente Leopoldo Lombardi dopo l’ascolto delle esibizioni.

Ad attribuite i riconoscimenti una giuria di qualità che ha ascoltato, con attenzione, tutti i progetti discografici pervenuti dai candidati nei mesi precedenti, composta da giornalisti, critici musicali, discografici, operatori del settore musicale, musicisti, cantautori e compositori da tutto il territorio nazionale: Leopoldo Lombardi (Presidente AFI), Andrea Direnzo (Critico Musicale), Luca Angelosanti e Francesco Morettini (Casamusica), Enrico Morbelli (Giornalista), Francesco Valente (Produttore, musicista), Enrico Sognato (Cantautore, Musicista), Giorgio Bulgarelli (Critico Musicale), Sergio Garroni (Editore), Gabriele Antonucci (Giornalista), Pino Scarpettini (Musicista, Presidente FIOFA), Lele Barlera (Produttore, Musicista), Stefano Pozzovivo (Conduttore Radio Subasio).

La manifestazione è patrocinata da AFI e dalla Regione Lazio. Media-Partner della Rassegna sono Musicalnews.com e ControcorrenteTV.

La serata sarà trasmessa in diretta streaming sul sito ufficiale della Rassegna www.targhedautorecontrocorrente.it.

 

Informazioni & Biglietteria:

Per accrediti stampa inviare una mail a  segreteria@top1communication.eu

Per il pubblico è previsto un biglietto di ingresso

 

 

Contatti:

info@targhedautorecontrocorrente.it

 

Links:

www.targhehdautorecontrocorrente.it

www.musicacontrocorrente.it

www.endas-lazio.it

 

Top1 Communication  Ufficio Stampa Targhe d’Autore Controcorrente 2013:

e-mail: segreteria@top1communication.eu

web: www.top1communication.eu

Facebook: www.facebook.com/top1communication

 

 

Biografie ospiti

Valeria Crescenzi (Terni)

Valeria Crescenzi ha iniziato a studiare musica a 10 anni; si iscrive al conservatorio nel 1999; ha conseguito il diploma di flauto traverso e la licenza di armonia, storia della musica e teoria e solfeggio; nel 2006 ha partecipato alle selezioni di Sanremo Lab; si è classificata al secondo posto del galà nazionale La bella e la voce; nel 2009 è arrivata tra i dieci finalisti del Festival di San Valentino; nel 2010 ha vinto due premi al festival nazionale della canzone d’autore Musica controcorrente; nel 2010 ha vinto il Festival di Solarolo; ha fatto la protagonista femminile del musical L’amore quello vero; ha vinto il premio Miglior Interpretazione Bianca D’Aponte 2012 con il brano Il contrario; nel 2013 ha vinto come miglior cantautrice ilFestival di Percoto (Udine).

La ventottenne ternana Valeria Crescenzi, è una delle protagoniste della settima edizione di X Factor. La ragazza, qualora superasse gli Home Visit, potrebbe entrare a far parte a tutti gli effetti della squadra ‘Over 25’ capitanata da Elio.

 

PIJI (Pierluigi Siciliani, Roma)

Il primo progetto discografico di Piji, targato Carosello records/Isola degli artisti con la produzione artistica di Carlo Avarello, è di stampo pop/jazz o, per meglio dire, electro-swing.

I testi di Piji, talvolta più impegnati e ironici, talvolta più poetici, si mescolano a tessiture elettroniche e swingate, con ampi echi di jazz manouche ed un approccio spiccatamente teatrale nei live.

I primi due singoli ufficiali di Piji sono Welcome to Italy e C’è chi dice no, entrambi finiti in testa della classifica jazz di iTunes e apprezzati da personaggi come Vasco Rossi, Fiorello e Vincenzo Mollica.

Piji è stato 15 volte 1° classificato in rassegne dedicate alla canzone, tanto da assumere l’appellativo di “giovane cantautore più premiato d’Italia”. Tra i vari riconoscimenti il Premio Lunezia Future stelle 2010, il Premio Bindi 2009 (premiato anche come Miglior Testo e Miglior Musica), il Festival Dalla Sciamano allo showman 2010, il Premio Augusto Daolio 2007 e il Premio L’artista che non c’era 2007, il Premio Monteverde Pasolini 2013 con le Voci nel deserto.

L’attività di Piji conta negli anni più di 500 concerti (tra cui il “W la gavetta tour”), due partecipazioni come ospite al Premio Tenco e quest’anno, dopo la collaborazione con Simona Molinari per la canzone “Il Mulo” all’interno del suo album Dr. Jekyll e Mr. Hyde, Piji è ospite fisso de “La felicità tour” della cantautrice napoletana.

Tra le rassegne e i locali dedicati al jazz in cui si è esibito abitualmente negli ultimi anni, ricordiamo Umbria Jazz, Verona Jazz, il Blue note di Milano, Villa Celimontana Jazz Festival, Alburni Jazz Festival, Casa del Jazz, Auditorium Parco della Musica e The Place oltre alla nuova collaborazione come artista “resident” all’Alexanderplatz Jazz Club di Roma.

Piji è laureato in Scienze della Comunicazione e lavora anche presso Radio Città Futura di Roma dove conduce in coppia con Ernesto Bassignano la trasmissione “Rodeo”. Sempre per Rcf ha condotto “Quartiere Latino”, “Tempi Moderni” e “Primo Spettacolo”, mentre per Rai International ha condotto “Notturno italiano”. Nel 2007, con una prefazione di Stefano Bollani, viene pubblicato il suo saggio musicale La canzone jazzata. L’Italia che canta sotto le stelle del jazz, che ha vinto nel 2008 il Festival Internazionale del libro musicale a Sanremo.

 


CARMINE TORCHIA

Carmine Torchia è uno che scrive canzoni e aforismi, che vuole bene ai poeti, ai cantautori, ai bambini, ai musicisti, ai cani. La sua musica è un calderone in cui poesia, elettricità, chanson, psichedelia, elettronica, musica territoriale e sinfonica si mescolano in maniera inaspettata.

Il suo primo disco, Mi pagano per guardare il cielo, è uscito nel 2008 per Castorone Edizioni Musical s.r.li

Ha girato, ha cantato e suonato per strada e nei locali in un viaggio chiamato Piazze d’Italia (sulle tracce di de Chirico), un tour durato quattro mesi, per un totale di circa 9000 km percorsi, 130 ore di viaggio, e molte copie vendute. L’incredibile esperienza di Piazze d’Italia diventa anche un libro (Prospettiva editrice), un cortometraggio e uno spettacolo teatrale. Altri tour vedono l’apolide musicista impegnato in una incessante attività live, durante i quali canta e suona prima di Stefano Rosso, Peppe Voltarelli, Niccolò Fabi, Eugenio Bennato, Moltheni, Tonino Carotone, il Parto delle nuvole pesanti e Andrea Chimenti.

Curioso e vicino al mondo dell’arte contemporanea, pubblica per Evento Area il cofanetto cd-dvd

Alterazioni – processi sintatticamente simili, un lavoro sul concetto di opera aperta, assieme agli artisti Walter Carnì e Gianfranco Scafidi.

Muta sette poesie in canzoni per Sfera – musica|teatro intorno a Lorenzo Calogero, lavoro di Arianna Lamanna e Franco Còrapi sul poeta calabrese. Con Ermelinda Bonifacio si cimenta in Tavole imbandite, uno spettacolo-concerto sulle arti culinarie attraverso canti e racconti d’autore dalle forti reminiscenze popolari.

A Musicultura 2009 in una notte piena di stelle, un suo pezzo, Quest’amore riceve il Premio SIAE alla miglior musica, il Premio AFI al miglior progetto discografico.

Quattro anni dopo produce, assieme a Peppe Fortugno, Bene., il nuovissimo album in uscita a settembre per Rurale, in cui i due ricreano suoni pinkfloydiani, avvalendosi dell’intuito di musicisti bravi e belli (su tutti Roberta Cartisano); programmano il computer e dicono: ‘ok computer’… così esso emette in autonomia suoni addizionali. All’interno del disco, pronto per essere appeso, uno studio sulle relazioni.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Recent Comments

AUTORIZZAZIONE DEL TRIBUNALE DI AREZZO N.6/2011 DEL 13 /5/2011

Recent Comments

Caveman: l’uomo delle caverne

On mag-31-2011
Reported by adminfiofa

“Scappa insieme a me” il nuovo video di Lorenzo Iuracà

On feb-19-2015
Reported by adminfiofa

progetto culturale x giovanissimi

On mar-9-2012
Reported by adminfiofa

Music Village selezioni concluse

On set-27-2011
Reported by adminfiofa

iLiveMusic media partner del Musika- Roma Music Expo

On ott-18-2018
Reported by adminfiofa

Recent Posts