28
November , 2022
Monday

fiofamagazine

diamo voce alla musica

Muzak: compagni, amici, band.

Posted by adminfiofa On maggio - 24 - 2013

Come spesso avviene e per fortuna non cessa neanche in quest’epoca tecnologica e dominata dai social network, tre giovani sognatori sulle ali della musica diventano amici “semplicemente”frequentando la stessa scuola di musica  e attraverso le prime sperimentazioni musicali d’insieme.

Tre giovani sognatori sulle ali della musica che ispirati dai propri miti si lasciano trasportare in un carismatico personal style, artefici di un sound originale ottenuto grazie a proprio alle diverse influenze, provenienti naturalmente dall’ascolto di generi musicali molto diversi tra loro. Curiosi e appassionati, i Muzak come è giusto che sia quando s’insegue un sogno scegliendo di approfondire la conoscenza di un qualche strumento e si scopre che si puo’ unire le voci e raccontare l’universo, sulle ali della musica.

E questo è quello che è poeticamente accaduto nel 2010 ad Andrea Ciurli (chitarre/voci), Ravi di Tuccio (batteria) e Marco Marino (basso/chitarre ), un giorno a scuola in un piccolo comune toscano, due accordi e una strimpellata danno il via ad una sorta di Jam, la sintonia è notevole, nasce il progetto Muzak.

La canzone “sagoma” contenuta nel loro primo EP ha origine da quell’improvvisazione.

Dopo la registrazione delle tracce: Selene, Eden, Sagoma, Vuoto e Camelia, i Muzak hanno cominciato a ricercare date ed eventi vetrina, come ad esempio le recenti partecipazioni ad Emergenza festival e al Pusher Agency. La loro musica è sicuramente in crescita, infatti, il genere che definiscono alternative rock è a parer nostro soggetto ai mutamenti evolutivi della band, piuttosto che del singolo elemento strumentale, sono nella fase di confronto con il pubblico e lo spirito di gruppo è trasmesso, le idee sono buone ed i testi in italiano, forse poco semplici ma in linea di concetto con contenuto. E’ un progetto appena cominciato… bene, tre giovani musicisti sulle ali della musica che hanno tutto il tempo di affinare l’arte di suonarla, e come si dice: chi ben comincia è a metà dell’opera… Buona Musica Muzak!

di Tiziana Etna

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Recent Comments

AUTORIZZAZIONE DEL TRIBUNALE DI AREZZO N.6/2011 DEL 13 /5/2011

Recent Comments

Concluso MusicaControcorrente

On lug-20-2012
Reported by adminfiofa

MusicaControcorrente Natale benefico

On dic-18-2011
Reported by adminfiofa

ISI Produzioni al Festival “VOCI D’ORO” 2014

On set-9-2014
Reported by adminfiofa

“Un Matrimonio da S…combinare” debutta a Livorno

On mar-14-2018
Reported by adminfiofa

Benvenuti in questo mondo “10 Diaz”

On nov-22-2012
Reported by adminfiofa

Recent Posts