16
November , 2018
Friday

fiofamagazine

diamo voce alla musica

Salviamo la Musica Italiana

Posted by adminfiofa On settembre - 28 - 2012

SALVIAMO LA MUSICA ITALIANA questo è il tema portante per il futuro

CARI AMICI, 

In questo momento di grande crisi e confusione totale dove Major e Talent show prevaricano la produzione italiana indipendente bisogna promuovere delle iniziative che sono divenute urgenti.

Da tempo collaboriamo con altre realtà del settore come la Disma e il suo presidente Claudio Formisano , con Afi e il suo presidente Leopoldo Lombardi, con  Amici della Musica e Sangiorgi patron del Mei, per sostenere il nostro settore. Ci siamo trovati in sintonia e vogliamo tutti insieme collaborare per attivarci al più presto su iniziative comuni che diano spinta per risolvere annosi problemi. Per esempio portare a conclusione il lavoro svolto in questi ultimi 3 anni con le altre associazioni per l’approvazione delle due leggi sullo spettacolo e sui lavoratori del settore, rimaste ferme nelle rispettive commissioni.

Importante un accordo con Radio e Tv per le quote in favore della musica italiana, almeno il 50%, regola che nei miei ricordi esisteva negli anni 60. Una distribuzione dei diritti maturati dai piccoli autori, editori, interpreti e produttori, distribuzioni che riguardano enti come la Siae, tuttora commissariata e il Nuovo Imaie non sappiamo bene se ripartito sì o no.  Dobbiamo andare a nuove elezioni in Siae e chiedere di accelerare per eliminare questa situazione di stallo che non fa bene a nessuno.

Promuovere la realizzazione di circuiti per il live e le esibizioni promozionali con sinergie e collaborazioni anche tra le varie realtà dei Festival con interscambi di artisti meritevoli che li rappresentino. Trovare formule tra pubblico e privato per il sostegno delle attività produttive artistiche e culturali. Creare quel “database” della federazione che auspichiamo da tempo fornito dai vari festival e produttori, che diventerebbe un patrimonio per tutti gli associati anche per gli interscambi tra artisti ed autori, portando avanti così anche quel progetto “un autore per un interprete” in modo da incentivare la creatività e diminuire le cover che poco servono al futuro. Mettere a disposizione palcoscenici per gli artisti con iniziative promozionali.

Questi gli argomenti che andremo a discutere nel prossimo Consiglio Direttivo della Federazione, come il potenziamento della collaborazione con il giornale Fiofamagazine.com ed un nuovo sito Fiofa. Inoltre c’è da fare la nuova nomina di vice presidente con delega nei rapporti con i produttori.

Molte sono le cose da fare e dobbiamo essere uniti e numerosi per ottenere quanto ci proponiamo.

Un caro saluto

Il presidente Pino Scarpettini


In corso il rinnovo della quota associativa 2012 importante per la vita e la gestione della nostra federazione

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Recent Comments

F.I.O.F.A è l’acronimo di Federazione Italiana Organizzazioni Festival d’Autore: una nuova realtà nel panorama musicale italiano nata per valorizzare e ampliare gli sforzi di tutti i festival più sani e generosi dedicati alla musica emergente di qualità, in particolare a quegli artisti e autori impegnati nella cosiddetta arte- canzone.

Recent Comments

Flavia Marrali

On giu-14-2011
Reported by adminfiofa

progetto culturale x giovanissimi

On mar-9-2012
Reported by adminfiofa

GERSHWIN SONGS – il nuovo Album del M° Marco Vavolo

On feb-6-2012
Reported by adminfiofa

Fiofa promuove Fronte dello Spettacolo

On dic-1-2010
Reported by adminfiofa

The United Trio-musica per il sociale

On gen-16-2011
Reported by adminfiofa

Recent Posts