19
August , 2019
Monday

fiofamagazine

diamo voce alla musica

artecanzone nelle scuole

Posted by adminfiofa On maggio - 27 - 2012

Scuola: Atto II per l’arte canzone

comunicato a cura ufficio stampa VdP

 

Si conclude l’anno scolastico 2012 nel segno di un grande risultato per l’istituto comprensivo Galileo Galilei del comune di Santa Maria a Monte, provincia di Pisa,

cittadina dagli onori artistici non irrilevanti,che ha dato i natali alle famiglie Galilei e Carducci.

Tornando agli studenti, fiori all’occhiello della nuova Italia, le classi quinte elementari si sono superate nel progettare, naturalmente con il supporto degli insegnanti, uno spettacolo a tema sul Piccolo Principe libro scritto nel 1943 da Antoine de Saint Exupéry.

Quest’ultime hanno creato il progetto con i bambini (coordinate dall’apporto assolutamente indispensabile del maestro di musica Davide Bertini) e hanno scelto il libro di cui sopra,  per i temi, sempre attuali che esso propone.Alla domanda sul motivo della scelta di questo libro” le maestre rispondono riassumendo in due frasi significative il libro:

 

<<…”L’essenziale è invisibile agli occhi” e “Tutti i grandi sono stati bambini,ma pochi se ne ricordano”.

Il rispetto, la tolleranza, la capacità di guardare all’interiorita’ invece dell’apparenza, sono temi sempre più importanti,dei quali la scuola deve farsi promotrice, in virtù del suo compito educativo.

 

Sulla base del Piccolo Principe, letto e commentato insieme ai nostri alunni è stato allestito un piccolo spettacolo fatto di recitazione e di canti,nel quale si è inserito il progetto denominato “L’ Arte e Canzone nelle Scuole” atto II, patrocinato dal Comune di Santa Maria a Monte e da FIOFA,SIAE e AFI,, che ha costituito un grande arricchimento per il lavoro di docenti e alunni.

 

Il merito di questa collaborazione va senz’altro ad Adriano Croccolo (direttore artistico del Festival Voci dalla Piazza) che è anche ideatore del progetto ed ha contribuito così anche all’integrazione Scuola e territorio,all’insegna della musica….>>

Il progetto Arte Canzone nelle scuole consiste nell’ inserire canzoni di autori professionisti non ancora conosciuti, nell’ambito dello spettacolo di chiusura scolastica. Con questo tipo di attività, i bambini canteranno i nuovi brani e capiranno il valore della canzone d’autore conoscendo nuovi artisti nel campo di composizioni nazionali e internazionali; in più per questa edizione vi è stata inserita qualche coreografia danzante ex novo per i brani scelti da una nota scuola di ballo locale.

Il lavoro svolto e le donazioni verranno devoluti quest’anno ad una associazione umanitaria nata da poco nel territorio.

Anche quest’anno (come l’anno precedente), la selezione dei brani è stata ardua per le insegnanti

Sig.ra Tognelli , Sig.ra Tempestini ed il maestro Sig.Bertini, i quali senza saperlo hanno dato un tocco di internazionalità al progetto stesso inserendo un artista russa, oltre a due artiste siciliane.

L’artista italo sovietica Soprano Compositrice Natalia Valli ha un curriculum invidiabile:

Diplomata in pianoforte, composizione e canto con il massimo dei voti al Conservatorio di Cherson (URSS).

Ha scritto l’opera “Pinocchio” su commissione del Teatro Comunale Umberto Giordano di Foggia,con patrocinio

di Fondazione Nazionale Carlo Collodi andata in scena al Teatro Civico di La Spezia nell’aprile 2006, all’Auditorium

Victor Villegas a Murcia in Spagna nel gennaio 2009,

al Festival Puccini di Torre del Lago Puccini nel maggio 2011.

La Fondazione Festival Puccini di Torre del Lago Puccini le ha commissionato l’opera “Coltellaccio e il fantasma di

Viareggio” per il progetto “Puccini per le scuole” 2005/2008, che ha collezionato oltre 30 repliche.

 

Le altre artiste scelte sono due siciliane Rossella Aliano deil gruppo Liberadante e Domenica Borghese.

Artiste uniche nel loro genere di comporre l’arte poesia musicale.

Naturalmente ci sarebbe da scrivere molto sulle tre artiste, vi invitiamo a seguirle sul web.

 

L’edizione di quest’anno già pubblicizzata nel mondo virtuale, ha costituito un tassello molto importante per la manifestazione, in quanto, il direttore art. A.Croccolo è stato invitato insieme all’assessore alla cultura e istruzione  Sig.ra C.Falleri e  agli insegnanti, presso gli studi di Radio Incontro Fm, dove è stato esposto il progetto e sono stati intervistati gli artisti scelti nel progetto “L’arte canzone nelle scuole atto II”.

 

Nella serata del 4 giugno interverrà una compagine della Fiofa Federazione dei festival d’autore  di cui il Voci dalla Piazza ne è membro ,per visionare i frutti di questo progetto.

 

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Recent Comments

AUTORIZZAZIONE DEL TRIBUNALE DI AREZZO N.6/2011 DEL 13 /5/2011

Recent Comments

DEAPHOTOEXPO 2018

On set-24-2018
Reported by adminfiofa

Artisti Fiofa nel musical Pirates

On ott-9-2011
Reported by adminfiofa

PRIMAVERA IN MUSICA – PREMIO DONIDA 2011

On giu-23-2011
Reported by adminfiofa

Maremma Spettacoli eleva ad Onlus le sue finalità

On ago-30-2018
Reported by adminfiofa

Talk Show “spazio d’autore” in TV

On giu-24-2011
Reported by adminfiofa

Recent Posts