21
February , 2019
Thursday

fiofamagazine

diamo voce alla musica

AUGURI DALL’EDITORE

Posted by adminfiofa On dicembre - 20 - 2011

Cari Amici Lettori,

siamo giunti così al Natale e alle porte di un  2012 da cui ci aspettiamo tante cose……..  di solito tendiamo a tirare le somme dell’anno che sta per finire valutando tutto ciò che è accaduto e che abbiamo o no fatto.

L’anno 2011 è sicuramente uno dei peggiori dell’ultimo decennio….. specialmente per il settore spettacolo, con le Istituzioni assenti o impotenti, con i tagli, con la Siae commissariata, con una Imaie in ricostruzione che ancora non sappiamo se ha preso la giusta via, con una discografia ridotta ai minimi termini, con una serie di festival che rinunciano alla propria programmazione, con artisti e autori che non hanno più punti di riferimento, senonchè i Talent show monopolizzati da Major che non vedono più in là del proprio naso, dalle televisioni condizionate dagli ascolti e dai Reality, da un teatro che aspirerebbe ad una miglior sorte per il livello culturale di un pubblico distratto e distorto dalle pubblicità che inondano programmi Tv, strade, cinema, telefoni e tutta la nostra vita… non parliamo dell’uso spropositato poi di cellulari, computer e derivati vari…… tutto questo in mezzo ad una crisi mondiale che non da molte speranze a riprese immediate e noi, settore ritenuto come il superfluo, quando il mondo rischia la recessione, noi rischiamo la re-tro-cessione!!!

Mamma mia che quadro! Neanche guardando uno dei più strani quadri astratti ci si potrebbe capire qualcosa. Ma non disperiamo, siamo o no artisti?

La creatività e la fantasia non si distruggono, l’artista è sempre vivo ed imprevedibile. Questi sono i momenti che potrebbero dare il via a dei nuovi corsi e stravolgimenti anche della società.

Comunque senza cadere in profezie roboanti e retoriche che non portano da nessuna parte, pensiamo a chi suona, canta, recita, scrive, danza, ascoltiamo concerti dei nostri artisti, perché il nostro linguaggio è l’unico universale, perché, che se ne dica pure, questo nostro settore superfluo è indispensabile per questa società triste e rassegnata a cui da colore, sensazioni, emozioni e la fa sognare uscendo dal grigio quotidiano. Quindi il nostro è un lavoro che è una missione, una missione per conto di Dio, come dicono i Blues Brothers!!!! ….. perciò: show must go one, citando il grande Freddy!

Bene, carissimi ci siamo fatti questa bella chiacchierata ed è ora di darvi un grande augurio, quello di passare delle feste in pace, un sereno Natale ed un radioso inizio di anno !… Un affettuoso abbraccio dal vostro editore. (editore@fiofamagazine.com)

Il presidente Fiofa

Pino Scarpettini

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Recent Comments

AUTORIZZAZIONE DEL TRIBUNALE DI AREZZO N.6/2011 DEL 13 /5/2011

Recent Comments

Su Itunes L’ALTRA ME – l’EP di Alessandra Lozzi

On set-10-2012
Reported by adminfiofa

BLUROCK SHOW il programma tv che vi ospita!

On giu-1-2011
Reported by adminfiofa

LE SOPRANO

On giu-4-2015
Reported by adminfiofa

Su Itunes l’EP di Flavia Marrali!

On set-8-2012
Reported by adminfiofa

Recent Posts