24
January , 2019
Thursday

fiofamagazine

diamo voce alla musica

Debutti a teatro

Posted by adminfiofa On dicembre - 11 - 2011

Piccola Compagnia della Magnolia debutterà in PRIMA ASSOLUTA il 20 e 21 dicembre ore 21, presso la Cavallerizza Reale – Maneggio (Via Verdi 9 TORINO) all’interno della stagione INSOLITO 2011-2012 diretta da Assemblea Teatro.

La compagnia presenterà

TITUS / Studio sulle Radici

terza ed ultima creazione della shakespeariana TRILOGIA DELL’INDIVIDUO, di cui fanno parte HAMM-LET/Studio sulla Voracità e OTELLO/Studio sulla Corruzione dell’ Angelo.

Per prenotazioni:chiamare il n° 011 30 42 808 in orari d’ufficio.

Sarebbe un grande piacere potervi incontrare a Teatro e condividere insieme la serata!

PICCOLA COMPAGNIA DELLA MAGNOLIA

 

 

TITUS / Studio sulle Radici

In scena 

Davide Giglio

Elaborazione e Regia

Giorgia Cerruti

Assistente alla Regia

Fabrizia Gariglio, Amedeo Anfuso

Scene, costumi, musiche, luci

Atelier PCM, Riccardo Polignieri, Alessandro Di Blasi, Roberta Campagna

 


Produzione Piccola Compagnia della Magnolia

con il sostegno del Sistema Teatro Torino

In collaborazione con

Théâtre Durance – Scène Conventionnée (France – PACA)   

“Il mio corpo è una mappa di dolore”

William Shakespeare

TITUS / Studio sulle Radici (2011) è la terza tappa di un percorso shakespeariano

denominato “Trilogia dell’Individuo” inaugurato con HAMM-LET / Studio sulla Voracità

(2009) e proseguito con OTELLO / Studio sulla Corruzione dell’ Angelo (2010).

Titus Andronicus: un’ opera controversa, oscura, ma carica di potenza immaginifica,

e straziata nel cogliere il senso dei legami di sangue, la lotta permanente dell’ Uomo

tra follia e senno, vendetta e perdono, il dilemma della definizione di civiltà versus

barbarie in seno ad una Società democratica.Partendo dal capolavoro di Shakespeare,

abbiamo immaginato un viaggio fisico e mentale nell’esistenza di Titus: padre, soldato,

corpo di Stato, un cortocircuito di sensazioni che riaffiorano alla memoria e non danno

tregua. Titus diventa tragedia di Vendetta per vendicare le Radici offese.

Studiare le Radici.  È studiare il sangue, i rapporti primari di parentela;

è il legame tra gli arti e la totalità corporea.

Si taglia sempre da un intero !Titus è un tempo di lavoro sincero e turbolento,

ancora una volta attorno a Shakespeare: un attore in scena – Davide Giglio,

tra i fondatori della PCM – incarna Tito e inscena la propria vita instancabilmente,

teme i fantasmi da sé stesso evocati, commemora e onora senza sosta i morti

come un’ espiazione o un dovere, pesca nel lago della memoria tessere di un mosaico

di facce care e amate. Uno spazio scenico scarno, alcuni oggetti catalizzatori

che infiammano il ricordo, un vasi di fiori su cui pregare, morti da lasciar andare

e un cerchio che deve chiudersi per riposare, finalmente.

 

 


You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Recent Comments

AUTORIZZAZIONE DEL TRIBUNALE DI AREZZO N.6/2011 DEL 13 /5/2011

Recent Comments

Targhe MEI 2012

On ott-17-2012
Reported by adminfiofa

OREGLIO a SPAZIO D’AUTORE 2011

On giu-28-2011
Reported by adminfiofa

TrollsLab Fest un augurio x il 2014

On gen-4-2014
Reported by adminfiofa

Spazio Gedeone “lezioni aperte”

On giu-24-2011
Reported by adminfiofa

Quando la musica va oltre ogni cosa

On dic-13-2010
Reported by adminfiofa

Recent Posts