23
July , 2018
Monday

fiofamagazine

diamo voce alla musica

Claudio Formisano racconta…

Posted by adminfiofa On maggio - 31 - 2011

formisano2

Segnali positivi dal mondo dell’istruzione e un Music Italy Show più ricco.

Claudio Formisano racconta

di Tiziana Etna.

In occasione della quarta ed ultima  vetrina  finalisti di Spazio d’Autore abbiamo avuto il piacere di incontrare il dottor Claudio Formisano, fondatore ed attuale presidente della DISMA Musica,  chiamato in commissione tecnica, non ha mancato di portare il suo prezioso contributo al talk show che nella puntata del 5 maggio discuteva  il valore educativo e culturale della musica.

La DISMA, acronimo di Associazione Nazionale Distribuzione Industria Strumenti Musicali e Artigianato, nasce per  rappresentare,  tutelare , formare e assistere le imprese del settore, avendo l’attenzione di  promuovere lo studio e la crescita del mercato, per farlo si avvale di meccanismi avvincenti espressi con progetti di varia natura atti a promuovere la musica a 360 gradi, offrendo al contempo  un occasione di crescita per  tutto il settore. Il principio evolutivo  e’ tra l’altro  riassunto chiaramente nel punto b dell’articolo 2 dello stesso statuto che recita testualmente: DISMA “agisce anche in collaborazione con altri soggetti ai fini del miglioramento e dell’apprezzamento dei valori economici, sociali, civici, educativi, culturali e spirituali della musica”.

Di tutto il settore  la parte che  riguarda la produzione e la distribuzione di strumenti musicali  e’ quella che meno risente della crisi generale, o meglio,che e’ meno messa in confusione da questa.  L’ottimo lavoro svolto dall’associazione e’ un valore aggiunto che gli permette di registrare bilanci positivi e incoraggianti non solo per i rivenditori o i produttori di strumenti musicali, ma per quanti vivono la musica e desiderano elevarla al giusto podio del patrimonio culturale. Anche i molti progetti ideati e sostenuti da DISMA a favore della cultura musicale trovano riscontro positivo, ha spiegato Formisano:  “ con la recente  istituzione dei licei musicali, il ministro Germini ha dato un segnale  importante,  andando così a colmare la lacuna che si formava interrompendo lo studio della musica con il diploma di scuola media, per poi riprenderlo al conservatorio a maturità avvenuta”. Altro segnale positivo si ravvisa nella dichiarazione dello stesso ministro che asserisce di voler  potenziare la presenza della musica fin dalle scuole elementari,”questo  è davvero molto importante”, ha continuato il presidente della DISMA:” l’approccio  alla musica fin dalla più tenera età aiuta a creare dei cittadini migliori, non solo dei musicisti, la musica fa bene a tutti ed in ogni situazione, se le istituzioni hanno capito il potere educativo  della musica  è più facile andare incontro ad un futuro migliore, sia sotto l’aspetto economico che culturale”.

Abbiamo casualmente, per chi crede a l’esistenza di un caso, incontrato il dottor Formisano il 5 maggio, una data rappresentativa e  commemorativa dell’educazione alla cultura musicale, la stessa data che nel 2012 darà il via alla seconda edizione del Music italy show “la manifestazione che raccoglie le diverse anime del mercato dello strumento musicale, dell’editoria e dello spettacolo nella sua più vasta espressione”(da dismamagazine). L’appuntamento più importante per le relazioni di chi crea musica ci aveva lasciati perplessi e solo brevemente preoccupati alla notizia di una scelta biennale, ma, carico di entusiasmo per il nuovo programma di lavoro, Formisano, ha precisato: “lo abbiamo fatto per avere il tempo di una nuova partenza, basata su risultati già grandi;  si prospetta un evento destinato a diventare il punto di riferimento per quanti gravitano intorno al mondo della musica, compresa la parte istituzionale dell’istruzione”.

Ci incontreremo, dunque,tutti a Bologna dal 5 al 7 maggio 2012 per la più completa fiera del settore.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Recent Comments

F.I.O.F.A è l’acronimo di Federazione Italiana Organizzazioni Festival d’Autore: una nuova realtà nel panorama musicale italiano nata per valorizzare e ampliare gli sforzi di tutti i festival più sani e generosi dedicati alla musica emergente di qualità, in particolare a quegli artisti e autori impegnati nella cosiddetta arte- canzone.

Recent Comments

L’urlo…. della Musica!!!!

On ott-24-2010
Reported by adminfiofa

Musica e Moda un amore lungo mezzo secolo, ed oltre.

On mar-29-2012
Reported by adminfiofa

I nuovi video di FLAVIA MARRALI

On set-8-2012
Reported by adminfiofa

BUON COMPLEANNO PRESIDENTE!!

On mag-30-2011
Reported by adminfiofa

LUCA JANOVITZ – DENTI E SMALTO UNPLUGGED VERSION

On giu-7-2012
Reported by adminfiofa

Recent Posts