21
November , 2017
Tuesday

fiofamagazine

diamo voce alla musica

Noti artisti a colpi d’inedito!

Posted by adminfiofa On aprile - 22 - 2011

Protagoniste le Contrade

di Tiziana Etna

Terzo classificato Gio’ Di Tonno, secondo Matteo Becucci, al podio: Tosca; in una gara che ha coinvolto nomi come Mauro Mengali e Antonella Bucci, Marco Masini, Andrea Celeste, Monica Hill e Simonetta Spiri con Matteo Bugli.

Pur essendo il Festival “per così dire della riviera” con alti artisti del panorama nazionale che si sono esibiti avvolti da magiche composizioni floreali, non stiamo parlando del festival della canzone italiana, bensì del Festival delle Contrade che da 54 anni si svolge in un clima di appassionato campanilismo, poiche’ tra le trame delle esibizioni, tra l’altro tutte accompagnate da un’orchestra di 20 elementi diretta dai più illustri maestri del nostro territorio, protagoniste sono le contrade del Palio dei Micci di Querceta . Pozzo, Lucertola, Leon d’oro, Ponte, Quercia, Madonnina e  Ranocchio. Grazie ad una apposita commissione costituita lavora tutto l’anno per offrire sei mesi d’intensa attività che spazia dallo sport alle manifestazioni di rievocazione storica, dalle miss  a le cosi chiamate canzonette: delle quali desideriamo parlare. Per tre giorni, gli artisti chiamati dalla contrada vivono intense emozioni ed entrano nel tifo e nella competizione insieme a gli abitanti del luogo che l’organizzano, ogni contrada sottoscrive il testo del brano dedicato all’evento, rigorosamente inedito,  il suo artista rappresentante lo interpreta affrontando lo scontro musicale.

Per il secondo anno consecutivo l’evento e’ stato presentato da Paolino Ruffini, il quale non e’ rimasto insensibile al calore di una fiamma viva che ha il solo scopo di mantenere usanze e colori, gli stessi esponenti della commissione del Miccio affermano : “Paolino ha dato un volto nuovo al nostro festival e lo ha innalzato qualitativamente, anche se a noi non interessa lanciarlo al di fuori della nostra zona,  benchè stia crescendo, noi lo organizziamo solo per continuare una festosa tradizione”. In realtà voci di corridoio non smentiscono lo spirito della felice e paradossalmente aggregante gara, tuttavia affermano che questa formula di brani inediti e la poca predisposizione ad uscire dai confini e’ anche dovuta agli elevati costi, i quali solo di contribuiti siae aggraverebbe notevolmente la già difficile ed impegnativa attuazione.

Tant’e’ che ogni contrada si fa’ carico delle spese dell’artista che sceglie a rappresentarla.

Noi del Fiofamagazine eravamo andati a tifare il Pozzo e quindi,  Mauro Mengali e signora, Antonella Bucci, la dolce voce del successo di Eros Ramazzotti  in Amarti e l’Immenso, ci piaceva la presentazione: “dirige l’orchestra Mario Fabiani, vicepresidente FIOFA, produttore della ISI Produzioni, che ormai molti lettori conosco bene per i suoi interessanti consigli didattici e che noi con fierezza annoveriamo tra le pagine del nostro magazine del quale e’ papà adottivo ( mentre Scarpettini il papà naturale ), non ci interessava vincere, probabilmente stiamo parlando del un tipo d’ evento al quale arrivare primi non interessa quanto partecipare, non ci interessava vincere anche perchè come fan di Mauro Mengali, Premio Siae/ Spazio d’Autore alla Carriera 2010, avevamo già vinto, molte volte per il suo lavoro e nello specifico nei primi anni del 2000 quando fu’ chiamato a partecipare al Festival delle Contrade con gli Oro. Altri nomi emersi con le nostre organizzazioni hanno calcato il palco del Palasport di Forte dei Marmi nelle serate del 14, 15 e 16 aprile, ad esempio Andrea Celeste mascotte dalla contrada Lucertola e orgoglio del festival Voci dalla Piazza, oppure Tosca, vincitrice con la Quercia di questa 54° edizione del Festival del Miccio,la quale ricordiamo che agli esordi della carriera prendeva parte a Spazio d’Autore.

Davvero un vortice d’emozioni, capace di riunire e divertire tutti ma propri tutti, dal bambino all’anziano, proponendo musica ben costruita ed uno spettacolo di qualità.

Tosca-Miccio2011.jpgMario-Fabiani3-Miccio2011.JPGGio-di-Tonno-Miccio2011.jpgMonica-Hill-Miccio-2011.jpgMario-Fabiani-Miccio2011.jpgTosca-3-Miccio-2011.jpgMengali-Bucci5-miccio2011.JPGBecucci-Miccio2011.jpgMario-Fabiani-Miccio-2011.jpgGio-di-Tonno2-Miccio2011.jpgBecucci2-Miccio2011.jpgMario-Fabiani-4-Miccio2011.jpgMengali-Bucci11-miccio2011.jpgSimonetta-Spiri-Miccio-2011.jpgMengali-Bucci10-miccio2011.jpgMengali-Bucci9-miccio2011.jpgRuffini-Burroni-Miccio-2011.jpgMasini-2-Miccio-2011.jpgMasini-Miccio-2011.jpgMengali-Bucci8-miccio2011.jpgMario-Fabiani2-Miccio2011.jpgMengali-Bucci7-miccio2011.jpgMario-Fabiani4---Miccio2011.jpgMengali-Bucci6-miccio2011.JPGMengali-Bucci4-miccio2011.jpgMengali-Bucci3-miccio2011.jpgMengali-Miccio2011.jpgMengali-Bucci2-miccio2011.jpgMengali-Bucci-miccio2011.jpgMonica-Hill4-Miccio-2011.jpgMengali-Bucci-Fabiani-miccio2011.JPGMengali Miccio2011.JPGMengali - Fabiani2Miccio2011.JPGMengali - Fabiani Miccio2011.JPGMiccio2011.jpgmengali3-Miccio2011.jpgMengali-Miccio-2---2011.jpg

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Recent Comments

F.I.O.F.A è l’acronimo di Federazione Italiana Organizzazioni Festival d’Autore: una nuova realtà nel panorama musicale italiano nata per valorizzare e ampliare gli sforzi di tutti i festival più sani e generosi dedicati alla musica emergente di qualità, in particolare a quegli artisti e autori impegnati nella cosiddetta arte- canzone.

Recent Posts