17
August , 2018
Friday

fiofamagazine

diamo voce alla musica

PER NON AVERE UN PUBBLICO DI SOLI MEGABYTE Ė indubbio che l'era in cui viviamo è ...
Fronte dello Spettacolo in azione per  Spazio d’Autore 2011 di Tiziana Etna Nel cuore delle antiche mura ...
  I progetti partono con l’inizio dell’anno accademico del laboratorio “TrollsLab” per la scoperta, la formazione ...
GOLDEN DISC Festival Nazionale della Canzone 13-14-15 dicembre 2013Teatro Eni - Livorno Edizione 2013 del Golden Disc ...
Frida Neri è una voce ed una chitarra. E’ uno scorrere ed un succedersi di ...
Stanno nascendo un po' alla volta i vari "servizi" a disposizione dei lettori di FIOFAmagazine, ...
Concluso CHRISTMAS ROCK & SPAZIO D’AUTORE Alessio Mannucci (10 Diaz) e Pino Scarpettini ( storico Trolls) ...
TIZIANA ETNA Romana di nascita , ma livornese di adozione, Tiziana Etna, percorre il cammino della ...
Idee, poche ma nuove per gli eredi della discografia di Mario De Luigi ( tratto da M&D ...
Ecco un bellissimo approfondimento sull'organo Hammond, storico e insostituibile strumento che ha fatto tutta la ...

Archive for maggio 27th, 2018

Band Contest, la finale: tra futuro ed immortalità

Posted by adminfiofa On maggio - 27 - 2018 ADD COMMENTS

di Tiziana Etna.

Il Band Contest edizione pilota nasce con l’intento di offrire la possibilità ad una band del territorio di registrare un demo utile a farsi conoscere. Dopo la selezione delle quattro band in gara, due cover band e due gruppi con brani propri, erano previste due sfide semifinali, tuttavia, dopo la prima che ha decretato la vittoria dei “Flowind”: un ambiziosa ma ben riusciuta e tecnicamente preparata cover band dei Pink Floyd, la seconda sfida non è stata possibile a causa di un problema di salute di uno dei componenti del terzo gruppo in gara (ai quali va un sentito augurio di pronta guarigione); e i V.O.L.T. che avrebbero dovuto sfidarsi con loro, sono, per ora senza competizione, i finalisti di questa edizione. Ora il contest si fa davvero interessante, perchè se da una parte c’è un gruppo solido, virtuoso e ricco di tecnicismo a riprodurre davvero bene un sound piacevolmente onirico e che stimola rimembranze in quasi tutti gli ascoltatori, soprattutto over trenta,  come accade per ogni album dei Pink Floyd, dall’altra c’è un quartetto di prodigi, ancora acerbi rispetto ai Flowind ma decisamente “avanti” rispetto al panorama musicale nazionale, a cominciare dal repertorio rock che spazia dai Litfiba ai Cranberries e dall’età media degli elementi che si aggira intorno agli undici. La considerazione è presto fatta: ci sono icone quasi intoccabili nella musica del nostro secolo e per suonare e cantare i Pink Floyd devi davvero saperlo fare! ed i Flowind, ovvero: Ivo, Andrea, Massi, Valerio, Valerio e Nicole, reggono decisamente l’impresa, tanto che live, se chiudi gli occhi puoi anche fingere di trovarti a Pompei e di aver preso parte alle riprese di Adrian Maben; un cd demo non renderebbe l’idea quanto una presentazione dal vivo.  I V.O.L.T. ovvero, Valentino, Omar, Luca e Tommaso sono degli artisti in erba fantastici che meritano di competere con un gruppo di veterani. naturalmente il sound è maturabile ma ha gia raggiunto il livello di tante band adulte che animano le piacevoli serate di molti locali, dovranno studiare ancora molto e forse esibirsi meno, cercando una propria identità musicale ma soprattutto per non perdere quella spontaneità che manifesta un amore autentico per il percorso scelto. In qualsiasi altro concorso sarebbe opportuno non alimentare la carriera precoce, però il Band Contest cosi come tutte le competizioni ideate da Inediti per Interpreti non sono finalizate a palchi più grandi e/o alla visibilità, lasciando questo ai festival federati Fiofa e ad altre poche serie realtà italiane, bensì si preoccupa della crescita degli artisti, muovendosi a sostegno degli emergenti. I suoi premi sono sempre prodotti musicali utili al percorso come ore di sala studio, registrazione cover e/o realizzazione di brani inediti, demo e compilation. E’ davvero un grande punto interrogativo; chi vincerà questa prima edizione del Band Contest? per saperlo occorre attendere il 10 giugno, certi che sarà una grande serata. Intanto si può dire che hanno vinto entrambe le band, anzi le tre band che si sono esibite in sede di Band Contest, ricordando gli  Audiogramma, band che ha portato in concorso brani propri, infatti  lo studio Inediti per Interpreti in collaborazione con  Prosound IxI Vinile service premiano tutti i semifinalisti con la registrazione live dello showcase di gara.

Recent Comments

F.I.O.F.A è l’acronimo di Federazione Italiana Organizzazioni Festival d’Autore: una nuova realtà nel panorama musicale italiano nata per valorizzare e ampliare gli sforzi di tutti i festival più sani e generosi dedicati alla musica emergente di qualità, in particolare a quegli artisti e autori impegnati nella cosiddetta arte- canzone.

Recent Comments

PRIMAVERA IN MUSICA – PREMIO DONIDA 2011

On giu-23-2011
Reported by adminfiofa

Proroga Musica Controcorrente

On apr-1-2013
Reported by adminfiofa

Caveman: l’uomo delle caverne

On mag-31-2011
Reported by adminfiofa

importante su SIAE

On feb-15-2011
Reported by adminfiofa

Recent Posts