21
November , 2017
Tuesday

fiofamagazine

diamo voce alla musica

Cari Lettori, è iniziato un nuovo ciclo del nostro giornale, da questa settimana nuove forze sono ...
L'importanza dell'associazionismo di arte e spettacolo nella società Alle radici del sogno L’associazione “Proscenio” nasce da un ...
Flash Fiofa: MusicaControcorrente il Festival alle battute conclusive Uno dei nostri festival associati,  uno degli storici,  Il ...
Pulsa un cuore livornese nello scrigno dei Pirates (di Tiziana Etna) Pronti a salpare?!…destinazione Scorpion Bay. Mercoledì 8 ...
              GOLDEN DISC in collaborazione con SPAZIO D'AUTORE Prorogati al 30 ...
I primi premi e riconoscimenti della settima edizione Si è conclusa il 30 settembre al Teatro ...
(Tiziana Etna) E' uscito il videoclip ufficiale del nuovo singolo di Lorenzo Iuracà: Scappa insieme a ...
Cos'è l'amore? Bella domanda… mille poesie e canzoni sono state scritte in suo onore, ma ...
GRANDI OPPORTUNITA’ PER GLI ARTISTI FEDERATI FIOFA In attesa che passi il festival di Sanremo, ormai ...
VOCI PER LA LIBERTÀ - UNA CANZONE PER AMNESTY XV EDIZIONE DAL 19 AL 22 LUGLIO ROSOLINA MARE ...

Archive for the ‘festival news’ Category

Spazio d’Autore 35° edizione: emozioni in musica

Posted by adminfiofa On agosto - 22 - 2017 ADD COMMENTS

Di Tiziana Etna
Trentacinque anni di musica d’autore raccontati attraverso i suoi personaggi e rappresentati su due palchi decisamente suggestivi; il primo a Livorno, nel cuore della fortezza vecchia ed il secondo a San Giminiano, alla Rocca di Montespertoli, tra le antiche mura che lasciano godere un panorama fuori dal tempo; trentacinque anni di Spazio d’Autore.
Dunque, la 35°edizione organizzata nella forma di rassegna musicale ha riunito artisti di vecchia e nuova generazione, ha mostrato l’evoluzione di questi ed ha accolto e presentato nuove rivelazioni. Senza il touch down ormai da qualche anno, ovvero il concorso canoro e la sfida nelle categorie: new generation, teatro canzone e no sense, particolarità di Spazio d’Autore Premio (sopratutto ma non esclusivamente nel periodo della presenza in Rai e delle edizioni di Termoli), si è rinnovato, offrendo occasione di scambio artistico e culturale ed un piacevole spettacolo vissuto senza l’ansia della competizione, ma solo con un profondo amore per la musica. I riconoscimenti vengono dati sulla base del lavoro svolto o del percorso intrapreso, cosi la mancanza del toch dawn non toglie importanza alle nuove rivelazioni: interpreti, autori, musicisti, ma semplicemente li riconosce, valutando sulla base dell’impegno, del talento e dell’originalità, donando l’opportunità aggiunta di condividere il palco con artisti di spessore. Per tutti gli altri una riunione, una grande festa e la stessa opportunità aggiunta.
Come evento collaterale di Effetto Venezia, l’unica kermesse labronica di rilievo nazionale, la 35°edizione di Spazio d’Autore si è aperto con la serata livornese lo scorso 28 luglio e si è conclusa a San Giminiano il 9/10 agosto nel contesto di Calici di Stelle, l’iniziativa dedicata alla preziosità del territorio: il vino, o meglio la famosa Vernaccia. Presentata da Denny Puccini, la serata livornese è stata riconducibile al premio new generation del vecchio format ed ha visto alternarsi sul palco : Manola, Fanya Di Croce, Silvia Giannini, Nothing Street, il terzetto vocale de Le Soprano, Lorenzo Iuracà accompagnato da Giovanni Giustiniano alla chitarra e Matt Collesano, oggi impegnato in un progetto piacevole di musica folk(anche se circuirlo nel genere risulta riduttivo) ma ex esponente degli Ablativo Assoluto, vincitori di una edizione di Spazio d’Autore intorno la metà degli anni 2000. Le serate alla Rocca di Montespertoli conclusa la notte di San Lorenzo invece che cadere le stelle le ha viste salire….salire sul Palco di Spazio d’Autore. Francesco Baccini e Marco Ferradini i premi alla carriera di questa edizione, ma anche Poul Moss, Alberto Logomarsini, e ancora Le Soprano, Lorenzo Iuracà, Elisa Bartalini,Manola, Fabio Criseo, Alex Giglio, Silvia Giannini, Fanya, Maurizio Martini,Raffaele Spidalieri e Giuliano Demodè Panattoni, altro membro degli Ablativo Assoluto, oggi impegnato in un progetto originale che unisce passione per la musica e amore per lo strumento; ma questa pè un altra storia….e non mancheremo di parlarne. Non ci resta quindi che attendere la 36°edizione.

ON LINE Il regolamento/modulo d’iscrizione di SPAZIO D’AUTORE WEB CONTEST 2016

Posted by adminfiofa On aprile - 16 - 2016 ADD COMMENTS

spaziodautore-iscrizioni
E’ disponibile in questa pagina il regolamento/modulo d’iscrizione di SPAZIO D’AUTORE WEB CONTEST 2016.

clicca qui per il download: REGOLAMENTO

 

SPAZIO D’AUTORE WEB NEW TALENT 2016 – selezioni
La FIOFA federazione italiana festival d’autore con sede a Livorno in via Marradi 140,
C.F. 92098140491
indice le selezioni di SPAZIO D’AUTORE New Talent 2016.
( www.fiofa.it ) ( www.fiofamagazine.com )

1) Si possono iscrivere gruppi e solisti. Sia i gruppi che i solisti possono portare un
brano inedito o un brano edito per la prima fase della selezione.
E’ possibile esibirsi sia dal vivo che con il supporto di base musicale.
Gli artisti che si esibiranno con un brano edito, dovranno scegliere un brano “d’autore” cioè
di un cantautore italiano, per rispettare la linea editoriale di SPAZIO D’AUTORE.
Non solo i classici (Fabrizio De Andrè, Rino Gaetano, Ivan Graziani, Roberto Vecchioni ecc.) ma anche i più recenti, ma solo cantautori.

2) Le selezioni avverranno tramite filmati pubblicati su You Tube e saranno calcolati
sia i “LIKE” che il numero di visualizzazioni.

3) Le registrazioni audio/video che verranno messe in rete per essere votate dal pubblico, saranno curate dall’etichetta discografica ISI Produzioni di Mario Fabiani ( www.ideasuono.it ) che ne garantirà la qualità, anche per realizzare una compilation a fine manifestazione distribuita su tutti i digital stores.
Per la partecipazione a SPAZIO D’AUTORE New Web Talent sarà necessario
sottoscrivere con ISI Produzioni il contratto di distribuzione discografica e liberatoria delle immagini video. Il diritto d’autore dei singoli brani inseriti nella compilation e nei video, sarà come da norma, tutelato dalla S.I.A.E.
ISI Produzioni si riserva di usare la compilation come materiale promozionale e/o commerciale per la vendita.
Le registrazioni avverranno nel centro musicale STREETROCK
( www.streetrockstudio.it )

Streetrock1
in Viale Ludovico Ariosto 492/A Sesto Fiorentino (FI) la 3° domenica di giugno il 26.06.2016.

4) Potranno iscriversi artisti che abbiano compiuto 18 anni, o un minimo di 16 anni con l’autorizzazione del genitore, nonchè artisti fino ad un massimo di 45 anni.

5) Il brano scelto dovrà avere una durata massima di 5 minuti.

6) Contemporaneamente all’iscrizione, chi userà basi musicali le dovrà inviare a
info@spaziodautore.it , in mp3 o preferibilmente in WAV (in wav per dropbox o WeTransfer ( www.wetransfer.com ). L’artista che desidera esibirsi su base musicale ma non ne è in possesso, potrà avvalersi della nostra consulenza per reperirla. Chi suonerà dal vivo dovrà, sempre per mail, specificare con quali strumenti e il numero dei musicisti per organizzare il set tecnico.

7) Per partecipare basta associarsi a FIOFA, la Federazione Italiana Organizzazioni Festival d’Autore. Lo scopo principale della Federazione è migliorare la qualità, lo sviluppo della ricerca, della promozione e visibilità dell’Autore e dell’Artista attraverso i propri Festival, portandoli ad essere considerati come patrimonio di cultura popolare nazionale da tutelare.
Gli associati potranno avvalersi gratuitamente degli spazi promozionali all’interno
del web-magazine FIOFAMAGAZINE. ( www.fiofamagazine.com )
Il costo associativo a FIOFA è di € 30 da versare con bonifico presso:
Banca CR FIRENZE iban: IT60 B061 6072 0011 0000 0000 470
con la causale: ISCRIZIONE FIOFA
Le band dovranno iscrivere a FIOFA almeno 2 componenti del gruppo.

8) La richiesta di partecipazione a SPAZIO D’AUTORE New Web Talent
avverrà inviando la documentazione richiesta entro e non oltre il 10 giugno 2016
per mail a : info@spaziodautore.it (scannerizzata) con copia del versamento bancario.

9) Gli artisti che avranno ottenuto il maggior numero di votazioni dal web e dalla commissione organizzativa, parteciperanno alle finali di SPAZIO D’AUTORE nell’estate 2016.

10) Nessun compenso o rimborso verrà corrisposto ai partecipanti.

11) Cloudisque edizioni musicali e l’etichetta ISI Produzioni saranno osservatrici attente
con l’interesse di collocare gli artisti più di valore all’interno del proprio catalogo discografico.

12) È facoltà dell’organizzazione modificare lo svolgimento di SPAZIO D’AUTORE New Talent 2016 e il regolamento. Qualsiasi variazione al presente regolamento, anche per le date previste, sarà comunicata attraverso il sito www.spaziodautore.it e sarà ad insindacabile discrezione dell’organizzazione.

13) La partecipazione a SPAZIO D’AUTORE New Talent 2016 comporta la totale accettazione del presente regolamento. I concorrenti, iscrivendosi esonerano l’organizzazione da qualsiasi responsabilità verso terzi che possano ritenersi lesi dalla loro esibizione o da dichiarazioni false in merito alla paternità dei brani. Inoltre l’organizzazione declina ogni responsabilità per danni, incidenti o quant’altro si dovesse verificare prima, durante e dopo la manifestazione per fatti indipendenti dalla volontà degli organizzatori stessi

14) Il partecipante fornisce il proprio consenso al trattamento dei propri dati personali direttamente o anche attraverso terzi, per l’integrale esecuzione del regolamento presente in esecuzione dell’art.11 della legge 675/96 recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, ” e successiva modifica con D.Lgs. 30 giugno 2003 n.196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.

Conclusa la 59°edizione del Festival del Miccio Canterino

Posted by adminfiofa On marzo - 20 - 2016 ADD COMMENTS

Otto Contrade: Leon d’oro, Quercia, Lucertola, Ranocchio, Pozzo, Cervia, Madonnina, Ponte, in continua sfida tra loro e paradossalmente una porzione di territorio calorosamente unito nella competizione, una sana competizione che si ferma solo pochi giorni l’anno ma nell’animo dei contradaioli non si ferma mai. Stiamo parlando del Palio del Miccio in quel di Querceta che da’ il la ad una serie di gare folcloristiche, tra le quali quella che ha interessato il nostro giornale dedicato ai Festival e alle nuove rivelazioni musicali e che non può restare indifferente alla cura ed alla qualità delle Canzonette e del Festival del Miccio Canterino.

La 59°edizione si è appena conclusa con la vittoria del Ranocchio e della voce di Giulia Mutti con il brano “Facile”, un artista insolitamente del luogo e tra l’altro con il cuore in un altra contrada, a dimostrazione dell’unità manifestata attraverso lo stesso orgoglio di appartenere e di conservare la tradizione con tanto entusiasmo. Insolitamente perchè in quasi sessant’anni di Miccio Canterino sono molti gli artisti famosi e più o meno noti che hanno calcato il palco del Palasport di Forte dei Marmi, naturalmente provenienti da tutta l’Italia cosi come i direttori d’orchestra che li hanno accompagnati. Una rigidità di regolamento per le canzoni e per la giuria ed una orchestra altamente professionale che riportano molto al paragone con il Festival italiano per eccellenza, ma che a spirito campanilistico lo supera di gran lunga. Solo per la capacità che ha di far cantare a tutti ma davvero a tutti gli artisti, le gesta, la storia e le situazioni di una precisa zona toscana , eh si! Perchè le canzoni in gara devono parlare del palio, dei micci: asini in vernacolo versigliese e delle contrade con i loro premi, tra i quali il piu’ ambito è il gonfalone ed i colori …e allora è fantastico ascoltare Povia, Gio’ di Tonno, Masini, Siria, Maggio, Rubino e tantissimi altri che abbiamo visto affermarsi proprio al festival nazionale, raccontare con ritmi, melodie e groove le storie di questa gente entusiasta.

Organizzato dalla Proloco di Querceta e dall’operosità di ogni contrada, il 59° Festival del Miccio Canterino è stato presentato da Serena Boldrini il 17,18 e 19 marzo, quando le contrade hanno mirato alla “Lira” (il premio), sfoggiando e cullando i propri cantanti in gara; in questa edizione: Renzo Rubino con il brano l’Imbranato del 56 per la contrada Leon d’oro ha diretto Lorenzo Sebastiani , Giulia Luzi con L’amore fa’ per la Quercia ha diretto Giancarlo Di Maria, Andrea Maestrelli con La regina delle contrade per la Lucertola ha diretto Massimo Morini, Giulia Mutti con Facile per il Ranocchio ha diretto Filippo Martelli, Lorenzo Iuracà accompagnato dalla chitarra di Giovanni Giustiniano in Hanno rubato il Gonfalone per la contrada il Pozzo ha diretto Andrea Benassai, Niccolo’ Cavalchini con il brano Come Eroi per la Cervia ha diretto Alessandro Casini, Luca Sala Questa notte mia per la Madonnina ha diretto Mario Natale e Antonio Maggio con l’Animale per la contrada il Ponte ha diretto Marco Iardella.

Otto belle canzoni, otto artisti bravissimi, ed otto tifoserie fantastiche; ma a dirla tutta siamo stati un po’ di parte!

di Tiziana Etna

MUSICA CONTROCORRENTE X EDIZIONE

Posted by adminfiofa On ottobre - 31 - 2014 ADD COMMENTS

Tre serate di grande musica per la decima edizione della rassegna di canzone d’autore Musica Controcorrente 2014, il 31 ottobre, 1 e 2 novembre, nella prestigiosa sede del CET (La Tenuta dei Ciclamini Località Casa Pancallo, 3 – Avigliano Umbro,TR) in Umbria, la più importante scuola musicale per autori e compositori diretta da Mogol. Durante la serata finale si esibirà Riccardo Sinigallia reduce dall’ultimo Festival di Sanremo. Le serate saranno presentate dalla showgirl Arianna Porcelli Safonov.
Ecco i concorrenti : Alba Pluma con “Al di qua” (Firenze), Antonio Agnello con “Fumare uccide” (Roma), Blonde Brothers con “La mia Africa” (Asiago, VI), Cagliostro con “La Zànzara” (Reggio Calabria), Compagnia D’Altrocanto con “Viaggia sona e canta” (Salerno), Daniele Chiaramida con “Viaggio di un giovane migrante” (Catania), Felice Romano con “Un ubriacone” (Napoli), Francesca Viaro con “Va come deve andare” (Mestre, VE), Frieda con “L’esperienza di un cammino” (Roma), Gerardo Attanasio con “Serenata per Kanny” (Gragnano, NA), Nancy Pepe con “Il brindisi da fare” (Altamura, BA), Nòe con “Finisce qua” (Menfi, AG), Priscilla Bei con “Samba di città” (Roma), RaiMondo con “Volare sai” (Mantova), Rossana De Pace con “Legato al limite” (Taranto), Saverio D’andrea con “Tutti sanno che tutti sanno” (Caserta), Vanni & Troupe con “La mia stanza” (Montefalcione, AV) e Vincenzo Capodicasa con “La ballata delle camice rosse” (Palermo).

Musica ControCorrente
Associazione “Musica ControCorrente”
Largo Gen. Gonzaga del Vodice, 4 – 00195 Roma
Mail: dirartistica@musicacontrocorrente.it

Top1 Communication Ufficio stampa di MCC 2014
Mail: segreteria@top1communication.eu

COMUNICATO

inserito da Tiziana Etna

ISI Produzioni al Festival “VOCI D’ORO” 2014

Posted by adminfiofa On settembre - 9 - 2014 ADD COMMENTS

teatro-verdi-2014

Anche quest’anno ISI Produzioni sarà in giuria al prestigioso Festival canoro “VOCI D’ORO, 50 anni e d’intorni” che si svolgerà al Teatro Verdi di Montecatini il 13-14-15-16 settembre.
Come consueta e buona abitudine in queste occasioni, offriremo all’artista più vicino alla nostra linea”editoriale” (non necessariamente il vincitore del Festival), la produzione e pubblicazione di un singolo inedito. Se la nostra scelta cadrà su un artista “interprete”, forniremo noi il brano inedito. Ringraziamo Maria Angela Arcangeli, bravissima “Patron” di uno dei pochissimi Festival canori che ancora attirano l’attenzione di produttori e label.

Lo Staff di ISI
marystar-2014

 

MUSICA CONTROCORRENTE Gli amici di Face Book potranno dire al loro artista preferito

Posted by adminfiofa On luglio - 26 - 2014 ADD COMMENTS

logomusicacontro

FESTIVAL MUSICA CONTROCORRENTE

CLICCA MI PIACE
“Gli amici di Face Book potranno dire al loro artista preferito”

Inizia il gradimento del Pubblico per gli artisti ammessi alle selezioni per essere uno dei 24 finalisti che dal 31 ottobre al 2 novembre 2014 si esibiranno presso la splendida Tenuta dei Ciclamini di Toscolano” in Umbria” sede dello storico C.E.T. di Mogol.

Il primo premio sarà proprio una Borsa di studio presso il prestigioso Centro Europeo di Toscolano.

Sentite i brani degli artisti in gara, sul sito www.musicacontrocorrente.it e cliccando MI PIACE sulla Pagina di FB Musica Controcorrente Official Fan Page, potrete portare il vostro artista preferito in finale.

Vi aspettiamo

www.musicacontrocorrente.it

L’Eco di una voce x domani

Posted by adminfiofa On dicembre - 10 - 2013 ADD COMMENTS

Si è aperto il sipario del Festival “L’eco di…….Una Voce Per Domani” concorso canoro giunto alla 4° edizione e aperto a tutti i generi musicali eseguiti da solisti e non.
L’organizzazione dell’evento è della ass. SHOW and CASTING di Livorno, che ha l’obbiettivo di valorizzare i nuovi talenti ed avviarli professionalmente nel mondo della musica e dello spettacolo .
L’Eco di….Una Voce Per Domani ,nasce dopo av er ricevuto elogi e consensi da chi opera nel settore ,dopo il successo del Festival Nazionale UNA VOCE PER DOMANI , che ha dato visibilità ai cantanti partecipanti essendo invitati come Ospiti d’eccezione ad importanti eventi estivi. Il nostro prossimo obbiettivo?
Stiamo lavorando sulla creazione di un format televisivo Un VARIETA’ come si facevano una volta,dove i cantanti più meritevoli che parteciperanno all’Eco di…Una voce per domani , saranno coinvolti nel progetto. L’Eco Di …..Una Voce Per Domani, nel mese di Dicembre 2013 si sono svolte nei giorni 7 – 8 le selezioni ed il 14 sarà gran finale ,al TEATRO C in via G.M.Terreni 5 di Livorno . tre le categorie
Giovanissimi fino a 15 anni compiuti.
Emergenti da 16 a 26 anni compiuti
Senior dal 27 a 90 anni compiuti
La giuria sarà composta da professionisti del settore, Musicisti, Giornalisti, Vocal Coach, i giurati vengono scelti in base a criteri ben precisi e severi e non succederà mai che un giurato (Se questo insegna musica, canto ecc.) possa far parte della giuria se un suo allievo partecipa al Festival (come purtroppo spesso accade). Sarà presente una delegazione AFI (associazione fonografici Italiani) e FioFa (federazione Italiana organizzazione festiva d’autore).
Come in ogni edizione,non mancheranno gli ospiti, di fama Nazionale, quest’anno in scena L’attore Pietro Fornaciari protagonista con Checco Zalone nel film campione d’incassi (Sole a Catinelle) e Emanuele Bernardeschi attore /cantante che interpreta Clopin nella famosa Opera/Musical “Notre Dame de Paris”. Manca ancora un Ospite per la finalissima del 14 dicembre, ma per adesso resta una sorpresa da vivere.
La SHOW and CASTING avverte che i primi classificati di ogni categoria andranno di diritto, alla finale del Festival Nazionale UNA VOCE PER DOMANI che si svolgerà nel mese di maggio 2014. Per informazioni consultare la pagina Facebook dedicata Una Voce per Domani: al seguente link: https://www.facebook.com/pages/UNA-VOCE-PER-Domani/296756033722184?ref=ts&fref=ts

Il nostro motto? Viva la Meritocrazia, Tutto il resto è Noia………

GOLDEN DISC… IL VIA ALLA ALLA NUOVA EDIZIONE INVERNALE!!!

Posted by adminfiofa On dicembre - 6 - 2013 ADD COMMENTS


GOLDEN DISC Festival Nazionale della Canzone

13-14-15 dicembre 2013Teatro Eni – Livorno

Edizione 2013 del Golden Disc a chiusura di un anno ricco di musica e spettacolo.

Poco prima delle Feste Natalizie 2013 si svolge nella città labronica l’importante Festival Golden Disc

che in questi anni ha visto molti dei suoi finalisti approdare a spettacoli e produzioni televisive nazionali quali Festival di Sanremo,
 Dysney Camp di SKY TV, I Raccomandati su Rai Uno, Canale 5, e altre emittanti Radio e TV,
poichè molti promoter e produttori assistono assiduamente al Festival.Nato nel 2003 il Festival si è affermato negli anni proponendosi come momento di grande confronto, aggregazione e rispetto artistico.Le collaborazioni nate nel corso degli anni hanno stimolato sempre di più la crescita artistica dei singoli.In questa edizione una grande novità : gli artisti si potranno esibire con due brani anzichè uno solo,

consentendo alla commissione un più ampio giudizio di merito.Gli artisti potranno proporrre brani Inediti o Cover,
come da regolamento scaricabile da www.goldendisc.it
SCADENZA    ISCRIZIONI   05.12.2013

ri avranno in palio una diffusione discografica on-line a ura della etichetta Spitrecords,
 nonchè un contatto promozionale con A.F.I. (associazione Fonografici Italiani) per l’eventuale inserimento
nella settimana sanremese dedicata al Festival della Canzone Italiana.
Altre produzioni ed etichette parteciperanno alle serate per monitorare gli artisti.La segreteria è a disposizione per ogni ulteriore ed eventuale chiarimento al numero +39 339 2030971 oppure info@goldendisc.it
Organizzazione e Direzione: Associazione Pietro Napoli – Livorno
Tel.sede  +393385081221
comunicato stampa pubblicato da Tiziana Etna

targhe d’autore finale 2013

Posted by adminfiofa On ottobre - 23 - 2013 ADD COMMENTS

targhe d’autore controcorrente 2013

1^ Edizione

Ospite d’eccezione la rivelazione dell’estate 2013

il cantautore romano Piji

Sabato 9 novembre 2013 ore 21.00

Auditorium SGM - Via Portuense 741 – Roma

di tiziana etna 

Sabato 9 novembre serata di premiazioni a Roma presso l’Auditorium SGM (Via Portuense 741, ore 21.00), per la prima edizione di Targhe d’Autore Controcorrente, unica rassegna rivolta esclusivamente a soli artisti esordienti che abbiano autoprodotto un Album o un EP. Ideata dall’Associazione Musica Controcorrente in sinergia con ENDAS Lazio (va precisato che l’Associazione nazionale conta oltre 300.000 soci e migliaia di circoli) ha lo scopo di offrire visibilità a migliaia di musicisti, autori e compositori che cercano, con qualità e valore, la loro via in campo musicale. Alla serata condotta dalla giornalista e speaker radiofonica Paola De Simone, prenderanno parte oltre agli artisti premiati, altri ospiti “controcorrente”, che si stanno imponendo a livello nazionale facendo parlare di sé: Carmine Torchia, tra i vincitori della XX ed. di Musicultura; Valeria Crescenzi, ventottenne ternana, una delle protagoniste della settima edizione di X-Factor, qualora superasse gli Home Visit, potrebbe entrare a far parte a tutti gli effetti della squadra ‘Over 25’ capitanata da Elio; infine Piji, al secolo Pierluigi Siciliani, più volte ospite di Fiorello all’“Edicola Fiore” che lo vorrebbe al prossimo Festival di Sanremo (numerosi i suoi messaggi su Twitter in proposito), attualmente sulla cresta dell’onda, reduce dall’Umbria Jazz, dall’elogio pubblico di Vasco Rossi che dalla sua pagina di facebook ha fatto sapere di aver gradito la rivisitazione in chiave electro-swing della sua “C’è chi dice no”, dal tour come ospite di Simona Molinari, dalle presenze a Tg1, Agorà e Repubblica.it e dalla vetta della jazz chart.

La Rassegna Targhe d’Autore Controcorrente tenta così di dare nuova linfa vitale ad un settore ormai dichiaratamente in crisi presentando al pubblico la nuova generazione di autori, compositori, musicisti, cantautori e cantautrici che si auspica saranno gli artisti di domani. “Questi esordienti, – afferma il patron della manifestazione Sergio Garroni – sono una risorsa nazionale culturale, oltre ad essere una fonte di produttività creando indotto per studi di registrazione, agenzie di comunicazione, produttori audio-video, distributori, trasporti, etc. – Garroni aggiunge – Sono ambasciatori di un’arte che va ben oltre l’indifferenza istituzionale, il crollo delle vendite di dischi e la disattenzione delle Major”. Da anni impegnato come talent scout ed editore musicale, quando gli si chiede se un’altra manifestazione fosse necessaria, risponde: «Targhe d’Autore Controcorrente è un modo nuovo, coraggioso e per l’appunto, “controcorrente” di rendere omaggio ai tanti talenti esordienti che si “autoproducono” un Album o un EP sperando di essere notati per le proprie canzoni – e conclude – Di frequente sono forieri di messaggi positivi e capaci di favolosi slanci di umanità partecipando ai numerosi concerti di beneficenza in favore di questa o quella causa. Sono loro la nuova generazione sulla quale puntare!».

Otto le Targhe che saranno consegnate sul palco dell’auditorium SGM di Roma da nomi illustri del panorama musicale nazionale e da professionisti del settore ad otto artisti scelti tra gli oltre cento progetti inviati:

  • Migliore Album in Assoluto a Carmen Montagna (Bari) per “The Box”;
  • Migliore EP ex aequo, Eleonora Quinci (Venezia) perEleonora Quinci” e Stefano Ardenghi (Bergamo) per “Momentaneamente Assente”;
  • Miglior Album di Esordiente come cantautore e/o cantautrice ex aequo, Roberta Gulisano (Messina) per “Destini coatti” e Rebi Rivale (Udine) per “Emergenze”;
  • Album con Migliori Testi a Luigi Mariano (Lecce) per “Asincrono”;
  • Album con Migliori Musiche a Michele Amadori (Catanzaro) per “Sono pezzi miei”;
  • Migliore Album di Interprete esordiente con canzoni non proprie a Fulvia Di Domenico (Roma) per  “La ballata dei piedi volanti”;
  • Miglior Album di Denuncia Sociale a Luigi Mariano (Lecce) per “Asincrono”;
  • Miglior Album di Attualità e cronaca a Luca Bussoletti (Roma) per “Il Cantacronache”

A questi riconoscimenti si aggiungerà, nella serata finale, un’altra importante Targa, quella di A.F.I. (Associazione Fonografici Italiani) per il miglior Progetto Discografico che sarà consegnata dal Presidente Leopoldo Lombardi dopo l’ascolto delle esibizioni.

Ad attribuite i riconoscimenti una giuria di qualità che ha ascoltato, con attenzione, tutti i progetti discografici pervenuti dai candidati nei mesi precedenti, composta da giornalisti, critici musicali, discografici, operatori del settore musicale, musicisti, cantautori e compositori da tutto il territorio nazionale: Leopoldo Lombardi (Presidente AFI), Andrea Direnzo (Critico Musicale), Luca Angelosanti e Francesco Morettini (Casamusica), Enrico Morbelli (Giornalista), Francesco Valente (Produttore, musicista), Enrico Sognato (Cantautore, Musicista), Giorgio Bulgarelli (Critico Musicale), Sergio Garroni (Editore), Gabriele Antonucci (Giornalista), Pino Scarpettini (Musicista, Presidente FIOFA), Lele Barlera (Produttore, Musicista), Stefano Pozzovivo (Conduttore Radio Subasio).

La manifestazione è patrocinata da AFI e dalla Regione Lazio. Media-Partner della Rassegna sono Musicalnews.com e ControcorrenteTV.

La serata sarà trasmessa in diretta streaming sul sito ufficiale della Rassegna www.targhedautorecontrocorrente.it.

 

Informazioni & Biglietteria:

Per accrediti stampa inviare una mail a  segreteria@top1communication.eu

Per il pubblico è previsto un biglietto di ingresso

 

 

Contatti:

info@targhedautorecontrocorrente.it

 

Links:

www.targhehdautorecontrocorrente.it

www.musicacontrocorrente.it

www.endas-lazio.it

 

Top1 Communication  Ufficio Stampa Targhe d’Autore Controcorrente 2013:

e-mail: segreteria@top1communication.eu

web: www.top1communication.eu

Facebook: www.facebook.com/top1communication

 

 

Biografie ospiti

Valeria Crescenzi (Terni)

Valeria Crescenzi ha iniziato a studiare musica a 10 anni; si iscrive al conservatorio nel 1999; ha conseguito il diploma di flauto traverso e la licenza di armonia, storia della musica e teoria e solfeggio; nel 2006 ha partecipato alle selezioni di Sanremo Lab; si è classificata al secondo posto del galà nazionale La bella e la voce; nel 2009 è arrivata tra i dieci finalisti del Festival di San Valentino; nel 2010 ha vinto due premi al festival nazionale della canzone d’autore Musica controcorrente; nel 2010 ha vinto il Festival di Solarolo; ha fatto la protagonista femminile del musical L’amore quello vero; ha vinto il premio Miglior Interpretazione Bianca D’Aponte 2012 con il brano Il contrario; nel 2013 ha vinto come miglior cantautrice ilFestival di Percoto (Udine).

La ventottenne ternana Valeria Crescenzi, è una delle protagoniste della settima edizione di X Factor. La ragazza, qualora superasse gli Home Visit, potrebbe entrare a far parte a tutti gli effetti della squadra ‘Over 25’ capitanata da Elio.

 

PIJI (Pierluigi Siciliani, Roma)

Il primo progetto discografico di Piji, targato Carosello records/Isola degli artisti con la produzione artistica di Carlo Avarello, è di stampo pop/jazz o, per meglio dire, electro-swing.

I testi di Piji, talvolta più impegnati e ironici, talvolta più poetici, si mescolano a tessiture elettroniche e swingate, con ampi echi di jazz manouche ed un approccio spiccatamente teatrale nei live.

I primi due singoli ufficiali di Piji sono Welcome to Italy e C’è chi dice no, entrambi finiti in testa della classifica jazz di iTunes e apprezzati da personaggi come Vasco Rossi, Fiorello e Vincenzo Mollica.

Piji è stato 15 volte 1° classificato in rassegne dedicate alla canzone, tanto da assumere l’appellativo di “giovane cantautore più premiato d’Italia”. Tra i vari riconoscimenti il Premio Lunezia Future stelle 2010, il Premio Bindi 2009 (premiato anche come Miglior Testo e Miglior Musica), il Festival Dalla Sciamano allo showman 2010, il Premio Augusto Daolio 2007 e il Premio L’artista che non c’era 2007, il Premio Monteverde Pasolini 2013 con le Voci nel deserto.

L’attività di Piji conta negli anni più di 500 concerti (tra cui il “W la gavetta tour”), due partecipazioni come ospite al Premio Tenco e quest’anno, dopo la collaborazione con Simona Molinari per la canzone “Il Mulo” all’interno del suo album Dr. Jekyll e Mr. Hyde, Piji è ospite fisso de “La felicità tour” della cantautrice napoletana.

Tra le rassegne e i locali dedicati al jazz in cui si è esibito abitualmente negli ultimi anni, ricordiamo Umbria Jazz, Verona Jazz, il Blue note di Milano, Villa Celimontana Jazz Festival, Alburni Jazz Festival, Casa del Jazz, Auditorium Parco della Musica e The Place oltre alla nuova collaborazione come artista “resident” all’Alexanderplatz Jazz Club di Roma.

Piji è laureato in Scienze della Comunicazione e lavora anche presso Radio Città Futura di Roma dove conduce in coppia con Ernesto Bassignano la trasmissione “Rodeo”. Sempre per Rcf ha condotto “Quartiere Latino”, “Tempi Moderni” e “Primo Spettacolo”, mentre per Rai International ha condotto “Notturno italiano”. Nel 2007, con una prefazione di Stefano Bollani, viene pubblicato il suo saggio musicale La canzone jazzata. L’Italia che canta sotto le stelle del jazz, che ha vinto nel 2008 il Festival Internazionale del libro musicale a Sanremo.

 


CARMINE TORCHIA

Carmine Torchia è uno che scrive canzoni e aforismi, che vuole bene ai poeti, ai cantautori, ai bambini, ai musicisti, ai cani. La sua musica è un calderone in cui poesia, elettricità, chanson, psichedelia, elettronica, musica territoriale e sinfonica si mescolano in maniera inaspettata.

Il suo primo disco, Mi pagano per guardare il cielo, è uscito nel 2008 per Castorone Edizioni Musical s.r.li

Ha girato, ha cantato e suonato per strada e nei locali in un viaggio chiamato Piazze d’Italia (sulle tracce di de Chirico), un tour durato quattro mesi, per un totale di circa 9000 km percorsi, 130 ore di viaggio, e molte copie vendute. L’incredibile esperienza di Piazze d’Italia diventa anche un libro (Prospettiva editrice), un cortometraggio e uno spettacolo teatrale. Altri tour vedono l’apolide musicista impegnato in una incessante attività live, durante i quali canta e suona prima di Stefano Rosso, Peppe Voltarelli, Niccolò Fabi, Eugenio Bennato, Moltheni, Tonino Carotone, il Parto delle nuvole pesanti e Andrea Chimenti.

Curioso e vicino al mondo dell’arte contemporanea, pubblica per Evento Area il cofanetto cd-dvd

Alterazioni – processi sintatticamente simili, un lavoro sul concetto di opera aperta, assieme agli artisti Walter Carnì e Gianfranco Scafidi.

Muta sette poesie in canzoni per Sfera – musica|teatro intorno a Lorenzo Calogero, lavoro di Arianna Lamanna e Franco Còrapi sul poeta calabrese. Con Ermelinda Bonifacio si cimenta in Tavole imbandite, uno spettacolo-concerto sulle arti culinarie attraverso canti e racconti d’autore dalle forti reminiscenze popolari.

A Musicultura 2009 in una notte piena di stelle, un suo pezzo, Quest’amore riceve il Premio SIAE alla miglior musica, il Premio AFI al miglior progetto discografico.

Quattro anni dopo produce, assieme a Peppe Fortugno, Bene., il nuovissimo album in uscita a settembre per Rurale, in cui i due ricreano suoni pinkfloydiani, avvalendosi dell’intuito di musicisti bravi e belli (su tutti Roberta Cartisano); programmano il computer e dicono: ‘ok computer’… così esso emette in autonomia suoni addizionali. All’interno del disco, pronto per essere appeso, uno studio sulle relazioni.

MusicaControccorente 2013 finali

Posted by adminfiofa On luglio - 24 - 2013 ADD COMMENTS

MUSICA CONTROCORRENTE 2013

Max Manfredi

Alessandra Parisi (The Voice of Italy), Carmine Torchia e Andrea Epifani

ospiti del Concorso Nazionale della Canzone d’Autore

Collicello di Amelia (TR)

Semifinali 26, 27 luglio – Finale 28 luglio

 

Ecco i nomi degli ospiti che si alterneranno dal 26 al 28 luglio a Collicello di Amelia (TR) per le serate finali della nona edizione di Musica ControcorrenteAndrea Epifani (tra i vincitori della XXI ed. di Musicultura), Carmine Torchia (tra i vincitori della XX ed. di Musicultura), e Alessandra Parisi (Vincitrice assoluta dell’XI ed. del Premio De André aggiudicandosi sia il premio per la canzone d’autore sia quello per la miglior interprete, è reduce dal talent show televisivo “The Voice of Italy”) accompagnata da Piergiorgio Faraglia. I tre artisti sono i rappresentanti della nuova generazione cantautorale italiana: vincitori di premi prestigiosi e riconoscimenti nazionali; tutti e tre con album da solisti di prossima pubblicazione. A loro si aggiunge un veterano della canzone e della musica d’autore che sarà anche presente in giuria, Max Manfredi, esponente della scuola genovese, di lui Fabrizio De André disse “è il più bravo”. Sulla scena cultural-musicale da oltre vent’anni, Max Manfredi ha all’attivo 5 album, con “Luna Persa” (Ala Bianca Group/Warner) si è aggiudicato la targa come miglior disco dell’anno al Premio Tenco 2009.

La manifestazione sarà presentata dal giornalista Pierluigi Sbaraglia che nella serata finale sarà affiancato dalla splendida cantante Carla Quadraccia, meglio conosciuta col nome di Carlotta. Il 26 di luglio per la cerimonia d’apertura della rassegna di musica d’autore sarà inoltre presente l’Assessore alla Cultura del Comune di Amelia, Laura Dimiziani, mentre alla serata finale sarà presente il Sindaco Riccardo Maraga.

Il Festival Musica Controcorrente da sempre attento a valorizzare i nuovi artisti del panorama cantautorale nazionale premia la qualità dei testi, delle musiche, delle interpretazioni e la capacità di realizzare nuovi arrangiamenti di canzoni note di un artista denominato “Controcorrente”. Per questa edizione ognuno degli artisti in gara presenterà la propria versione di un brano del repertorio di Samuele Bersani: un omaggio all’artista di Cattolica del quale si percorreranno gli oltre 20 anni di carriera tramite l’esibizione dei concorrenti (cantautori, cantautrici, solisti e band).

Ecco i nomi dei 24 finalisti, con indicato il proprio inedito e il brano scelto di Bersani: Akille (Alcide Gazzoli – MN) con “Tu non puoi” e “Chiedimi se sono felice”, Alberto Bettin (VE) con “Rosse Speranze” e “Come due somari”, Alessio Alessandra (NO) con “La vita di un morto (Signor Caronte)” e “Salto la convivenza”, Anyma (Andrea Buccella – PE) con “Vedova Nera” e “Cosa vuoi da me”, Armonici Distratti (TR) con “Come on” e “Un periodo pieno di soprese”, Barbara Vesce & L’ouverture de le sense (AV) con “Infernalmente terreno” e “Psyco”, Daniele Asteggiante (BO) con “Vento e polvere” e “Che vita”, Davide Cappello (Roma) con “Simona” e “Sicuro precariato”, Francesca Romana (BR) con “Canzone Verde” e “Occhiali rotti”, Gentileska (TA) con “Ma come fà” e “Freak”, Giancarlo Rinaldi (RI) con “La grandezza” e “Ferragosto”, Giuseppe Marra (Londra) con “Che disegno sei” “Spaccauore”, Liana Marino (CB) con “Espero (Venti di speranza) e “Giudizi Universali”, Lorenzo Meazzini (AR) con “Citronella e lenzuola” e “La soggettiva del pollo arrosto”, Luigi Friotto (CH) con “Il posto dei porti” e “Il lato proibito”, Mary Sultana (SR) con “Una parola” e “Le mie parole”, Meskalina (Michael Tenisci – PE) con “Non sono io” e “Coccodrilli”, Ninhalua (Carla Manduca – PA) con “Marmitta” e “Chicco e Spillo”, Paolo Propoli(NA) con “Il pianto degli dei” e “Cado giù”, Priscilla Bei (Roma) con “Schegge”e “Se mi convincerai”,  Respiro (Lara Ingrosso – LE) con “Vola intorno” e “Il mostro”, Riccardo Azzali (Roma) con “La barba” e “Un pallone”, Riccardo Cicerchia (Roma) con “Non andartene via” e “Replay”, Rosso Porpora(Rossana Pica – MI) con “Parigi” e “Lascia stare”.

Numerosi i premi in denaro, che saranno consegnati nella fase Finale. Al Primo classificato di “Musica Controcorrente 2013” andranno premi per un valore complessivo di € 4.500 (Borsa di studio da € 1000,00, Realizzazione del Videoclip della canzone vincitrice per un valore di € 2.000,00 e un Book fotografico digitale per un valore € 1.500,00) oltre ad una proposta di contratto editoriale/discografico. Premi in denaro previsti anche al secondo, al terzo classificato oltre al Premio della Critica. Previsti altri riconoscimenti quali il Premio Endas, il Premio FIOFA ed il premio di We Want Radio, media partner della manifestazione, che consiste nella realizzazione di una puntata monografica di “I Like it!” dedicata al vincitore del webcontest (canzone inedita più votata sul web).

Il Concorso Musica ControCorrente è patrocinato da Comune di Amelia, dalla Provincia di Terni, dalla Regione Umbria e F.I.O.F.A. ed è sostenuto dalla Proloco di Collicello di Amelia.

 

Informazioni: dirartistica@musicacontrocorrente.itcastorone.em@alice.it

Official Web Site: www.musicacontrocorrente.it

 

Ufficio Stampa Musica Controcorrente: Top1 Communication

e-mail: segreteria@top1communication.eu

web: www.top1communication.eu

Facebook: www.facebook.com/top1communication

 

Recent Comments

F.I.O.F.A è l’acronimo di Federazione Italiana Organizzazioni Festival d’Autore: una nuova realtà nel panorama musicale italiano nata per valorizzare e ampliare gli sforzi di tutti i festival più sani e generosi dedicati alla musica emergente di qualità, in particolare a quegli artisti e autori impegnati nella cosiddetta arte- canzone.

Recent Comments

Imaie tra vecchio e nuovo

On mar-31-2011
Reported by adminfiofa

serata di gala e premiazioni

On lug-18-2011
Reported by adminfiofa

Voci dalla Piazza 2011

On dic-4-2010
Reported by adminfiofa

Agostino Celti

On nov-2-2010
Reported by adminfiofa

Recent Posts